IT

Il tocco di stile delle camicie Xacus nei Best Editorials di gennaio

   

Tanti modi di raccontare ed interpretare le camicie Xacus. Nei Best Editorials, le migliori riviste del mondo della moda internazionale scelgono la qualità e l’eleganza della camicia sartoriale italiana per vestire l’uomo moderno con stile. Ecco allora per voi alcuni Best of di gennaio 2019.


Apriamo la rassegna con Gentleman Italia che dedica uno speciale sull’abbinamento camicia-cravatta: sette proposte, tra le quali la camicia celeste Xacus in cotone operato, per giocare un doppio vincente. Sempre nella stessa rivista, riflettori puntati su uno dei must della stagione invernale e dello sportswear maschile: la camicia a quadri in flanella nelle classiche tinte rosso e nero.


Cambio di scenario con Style Magazine del Corriere della Sera che propone il ritorno di un look neo-dandy in quel di San Francisco. Per il giorno e l’ufficio: abito in lana a quadri o grigio gessato, camicie sartoriali con colletto a contrasto Xacus, cravatte con fantasie, scarpe modello Oxford, borsalino in feltro e 24h in pelle nera. Per la nightlife della città, invece, l’outfit proposto si struttura sulla combinazione abito, camicia bianca e cravatta nera, con un tocco più casual dato dalla giacca in suède o dal trench in cotone spalmato. Tutti elementi dal sapore vintage che definiscono un nuovo codice di abbigliamento della Bay Area.


Passiamo a Vanity Fair che descrive un nuovo tipo di eleganza maschile mescolando capi sportivi, dai colori brillanti e linee rilassate, come sneakers e cappotti oversize in tessuto tecnico, con capi simbolo del menswear tradizionale come la classica camicia bianca. La camicia bianca Xacus la ritroviamo, assieme a giacca e cravatta, anche ne L’Uomo Vogue che propone un freschissimo look total white dall’animo rock.