Abbinamento cravatta, giacca e camicia: niente di più… semplice!

   

Penserai che l’abbinamento cravatta, giacca e camicia non sia affatto semplice. È certamente molto complesso accostare tessuti, colori e trame di tre capi diversi, senza contare che anche le misure hanno voce in capitolo. Facciamo allora un po’ di chiarezza e rendiamo davvero semplice indossare la cravatta con la giacca e la camicia.

Giacca e camicia prima di tutto
Se sono tre i capi che devi abbinare, è importante partire da quelli più costosi, per poi trovare l’abbinamento adatto. Nel tuo armadio avrai certamente più cravatte e camicie che giacche: ecco perché è importante iniziare da queste ultime.
Per un accostamento più facile, scegli giacche di colori neutri e in tinta unita, come il blu e il nero, per esempio. Lo stesso vale per le camicie: quelle bianche o blu sono sicuramente più semplici da abbinare.

Questione di proporzioni
Abbinare la cravatta significa tenere conto delle sue dimensioni e rapportarle a quelle della giacca. In generale la misura migliore per la cravatta va dai 7,5 cm agli 8,5 cm di larghezza. Se è più larga rischia di sembrare troppo spessa e di mettere in secondo piano gli altri capi d’abbigliamento; se è più fina ti fa sembrare più robusto.
Infine per perfezionare l’abbinamento dovresti scegliere una cravatta che abbia la stessa larghezza dei risvolti della giacca, equilibrando così le proporzioni.

Abbinare i motivi della cravatta
Nel tuo shop di fiducia puoi trovare diversi tipi di cravatte, ognuna con motivi differenti. Per i tuoi abbinamenti hai a disposizione puntini o pois, strisce più o meno larghe, la classica tinta unita, piccoli motivi ripetuti o il paisley, il celebre disegno a forma di goccia di origine persiana.
Vi è un’unica, semplice regola da seguire: il motivo della cravatta non dovrebbe mai corrispondere perfettamente al quello della camicia. Insomma, è preferibile creare un po’ di contrasto.

Abbinare i colori della cravatta
L’accostamento della cravatta con i colori dai toni più freddi è il più facile perché sta bene con camicie e giacche di colore chiaro e con pattern semplici. Se vuoi puntare a un outfit più ricercato invece, inserisci colori caldi: rosso, arancione e giallo sono perfetti con il blu scuro o il grigio antracite.

Il tessuto della cravatta
Ultimo suggerimento per l’abbinamento camicia, cravatta e giacca: considerare i tessuti. Con la cravatta di seta (o mista) non si sbaglia mai perché è adatta a tutte le occasioni e in tutte le stagioni. Più informali e perfette per l’inverno sono invece le cravatte in cachemire e lana. Se stai creando un outfit informale in estate, allora le cravatte giuste sono quelle in lino o cotone.

Ora che ti abbiamo fornito le basi per abbinare la cravatta alla giacca e alla camicia può essere molto divertente combinare i tre capi e le loro innumerevoli caratteristiche.


    Scrivi un commento
    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
    Notificami la risposta via e-mail