Camicia a quadri e stile comfort-chic: è l’outfit spigliato scelto per dicembre

 

Tra i colori scuri tipici degli outfit invernali spiccano i colori sgargianti delle camicie a quadri della linea Beluga Washed, collezione A/W 2017/2018. Rosso, verde, blu ma anche giallo, come testimonia proprio la camicia scelta per l’outfit uomo di questo mese. Un abbinamento casual che non passa inosservato e perfetto per il tempo libero.

Tutto ha inizio dalla camicia a quadri, realizzata in flanella di lino Albini: un tessuto morbido al tatto, sofisticato e al tempo stesso caldo. Il giallo si unisce ai toni del grigio mélange, dando vita a un capo vivace, che si distingue tra i capi invernali del tuo guardaroba.

Proprio al colore grigio della camicia in flanella a quadri è abbinata la giacca monopetto in lana bouclé. Il collo sciallato si abbina perfettamente alla camicia, lasciandone intravedere il colore vivace.
Completano il look i pantaloni blu scuro, sempre in lana, per assicurare il massimo comfort anche con le più rigide temperature. Lo stile di questo capo è classico: le pieghe donano all’outfit un tocco leggermente formale, creando così un equilibrio con il carattere esuberante della camicia. Inoltre, essendo caratterizzati da volumi morbidi, questi pantaloni risultano ancora più comodi.
Il tutto è abbinato a scarpe scamosciate grigie, sempre all’insegna del comfort.

Questo outfit è evidentemente casual: la camicia gialla si fa notare donando luminosità a questo abbinamento. I colori scuri della giacca e dei pantaloni sono esaltati proprio dalle sfumature accese della camicia, che spezzano il monotono rigore invernale. Siamo di fronte a un look informale e capace di stupire.
L’occasione perfetta per sfoggiare questo outfit è certamente il weekend o comunque una situazione all’aperto, in città ma anche in una qualsiasi località montana. Questo abbinamento fa coppia con quello proposto la scorsa settimana per la donna, con la camicia Rita: entrambi sono ricercati e in linea con i trend di questa stagione 2017/2018, che vogliono i quadri protagonisti dei capi che indossiamo.


    Scrivi un commento
    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
    Notificami la risposta via e-mail