IT

Bellezza, rigore ed eleganza. La camicia in pellicola nella visione di Luca Campri

   

Una campagna dedicata all’uomo contemporaneo è l’immagine creata per Xacus dal fotografo Luca Campri che ha scattato una storia in pellicola per mettere in evidenza il valore sartoriale della camicia della collezione PE 2022.



Uno sguardo dinamico per raccontare il profilo di un uomo protagonista di una nuova epoca in cui torna a essere prioritario il valore quotidiano dell’eleganza e della cura del dettaglio. Si schiudono le porte di una nuova era in cui i canoni estetici maschili e femminili sono più vicini ma sempre più elevati: qualità e bellezza si trovano a correre insieme sui binari che dettano le regole dell’italian style. Un racconto che si dispiega tra le mura di una location tra le più rappresentative della cultura italiana: il Museo Maxxi nella capitale della Dolce Vita, sede e passaggio obbligato delle avanguardie culturali dell’arte di nuova generazione.


 

Tema di campagna la camicia perfetta e sempre più performante di casa Xacus, dal taglio slim che esalta la fisicità maschile come una seconda pelle a quello più classico ma sempre definito da un twist contemporaneo, una camicia creata per l’uomo nuovo di oggi, incapace di rinunciare a stile, comfort e libertà di movimento. Il tema è una vestibilità impeccabile e dettagli sartoriali su camicia bianca e a righe, titolari del business style o sulla camicia da sera bianca con abbottonatura coperta, in cui nulla è lasciato al caso: polsini francesi, sparato plissé e colletto sono elementi calibrati di un’orchestra sinfonica.


 


Una celebrazione della bella stagione, la nuova primavera della camicia che torna a rappresentare il capo essenziale di un formal/informal raffinato da indossare con orgoglio e rigore a tutte le ore del giorno, dall’uomo e dalla donna. Un capo che esprime uno stato d’animo di ritrovata sicurezza e d’incontri fuori dalle mura di casa, sotto la luce severa del sole, raccontato attraverso la libertà culturale di un luogo in cui la libera espressione del sé, creatività e bellezza danzano come i protagonisti della campagna fotografata dall’obiettivo di Luca Campri per Xacus SS22.


    Scrivi un commento
    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
    Notificami la risposta via e-mail