IT

Camicie a quadri eleganti: dal Vichy al micro quadro.

   

Se pensate che le camicie a quadri possano andare bene solo per scampagnate e gite nei boschi, la buona notizia è che esistono tantissime fantasie pronte a soddisfare i più eleganti, basta infatti saper scegliere i giusti abbinamenti e colori per creare outfit raffinati e bilanciati. Una delle prime cose da prendere in considerazione per creare un look formale è la dimensione dei quadri: l’effetto ottico dei quadretti molto piccoli è simile a quello della tinta unita, rendendo così semplice abbinarle anche con i capi più classici. Scopriamo insieme due delle fantasie più gettonate per creare un abbinamento classico con le camicie a quadretti più eleganti.


  


Vichy: dalla Malesia a Brigitte Bardot.


Il motivo Vichy fece la sua comparsa in Inghilterra durante il dominio della regina Elisabetta I, venne importato dalla Malesia e prese il nome di gingham, dal dialetto malese genggam che vuol dire righe, in quanto il tessuto in origine era a righe. La produzione della nota fantasia a quadretti iniziò nel XVII secolo a Manchester ed era utilizzata principalmente per l’arredamento, fu però con l’avvento di Napoleone II che la città di Vichy divenne la sede di produzione europea di questa stoffa. Il motivo Vichy è stampato direttamente sulla stoffa ed è caratterizzato da piccoli quadretti, dove il bianco si alterna ad una secondo colore, solitamente blu, celeste, rosso o nero. Questo tessuto, così fresco e allegro, conquistò nobildonne e principesse di tutta Europa e venne reso celebre negli anni 60’ da Brigitte Bardot che ne fece un’icona del proprio stile. Il gusto retrò del Vichy ha negli anni conquistato tutti gli armadi sia femminili che maschili, diventando un grande classico che Xacus ha reinterpretato in questa camicia con collo francese, realizzata in un tessuto doppio ritorto leggero e confortevole, ideale per essere utilizzata anche nei contesti formali abbinata ad un abito blu scuro e un paio di stringate.

Micro-quadro: quando l’eleganza si fa piccola.


Se ti piace distinguerti con stile, un’alternativa alla camicia a tinta unita è sicuramente una micro-fantasia a quadretti, un pattern che riesce ad essere sempre elegante e formale ma con quel tocco di ecletticità in più. I quadretti infatti, insieme alle righe, sono state le prime fantasie ad essere introdotte per le camicie da uomo e, già nell’Ottocento, erano indossate in particolare dai business men. Ideali per le occasioni più formali, come una riunione o un pranzo di lavoro, una camicia con un micro quadretto tono su tono di un colore classico, come il celeste o il blu, sarà sempre un’ottima soluzione da abbinare ad un completo spezzato per un outfit elegante. Un esempio può essere questa camicia button down dal fascino intramontabile, realizzata in doppio ritorto popeline, un tessuto compatto ma al contempo traspirante, perfetto se amate tessuti lisci, lucenti e privi di particolari trame, per una piacevole sensazione sulla pelle.


    Scrivi un commento
    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
    Notificami la risposta via e-mail