IT

Conoscere i tessuti per camicie: il twill, tessuto eclettico

   

È semplice riconoscere il twill ed è facile innamorarsene: è un tessuto versatile e distintivo che dà un tocco di brillantezza alla camicia con il quale è realizzato.

Il twill, tessuto dalle molteplici peculiarità, si ottiene intrecciando i fili in modo tale che essi creino una struttura orientata a 45°. In sostanza i fili d’ordito legano le trame seguendo un andamento diagonale.
Questo tessuto identifica una precisa armatura detta saia. Ecco perché il twill viene spesso denominato con questo termine, oppure con saglia, sargia, levantina e batavia.
La particolarità del twill è data dai suoi riflessi: la struttura diagonale gli dà un aspetto cangiante che fa la differenza soprattutto nelle camicie a tinta unita.
Oltre al twill ritorto, vi è anche la variante a spina di pesce. In questo caso la direzione di filatura viene invertita ogni mezzo centimetro per creare un disegno a zig-zag e un speciale effetto ottico.

Il tessuto twill è molto resistente, ma meno elastico di altri. Un altro suo pregio è quello di mantenere la piega: i capi realizzati in twill hanno una tenuta perfetta in valigia e sono ideali per chi viaggia.
Rispetto all’armatura a tela, quella a saia del twill rende il tessuto morbido e delicato: una qualità da non sottovalutare se si è alla ricerca di un capo confortevole.
Realizzato principalmente in cotone o in seta, può essere creato anche con lana e lino per camicie più calde o più fresche. Il twill in seta è caratterizzato da un un riflesso opalescente ancora più marcato, perfetto per le occasioni formali mentre quello realizzato in cotone è utilizzato per capi dallo stile casual.

Le camicie in twill, iridescenti, comode e durevoli, sanno distinguersi perché ricche di valore. Un attributo che fa la differenza nello stile e nell’occasione d’uso di chi le indossa.
Nell’e-shop Xacus puoi acquistare le nostre camicie realizzate con questo tessuto: cerca la tua preferita impostando il filtro “Filato” e selezionando “Twill”.

2 Comments
  • Manetti Sara
    Dovrei acquistare un paio di pantaloni in Twill... Siccome tendo sempre a prendere pantaloni che poi si allargano molto e non porto più... Vorrei sapere se questo tessuto cede molto o no! Grazie!
    • › Giada - xacus -
      Il tessuto di Twill è assolutamente fermo e non è soggetto a movimenti particolari di trama ed ordito, quindi, vai tranquilla, il twill è decisamente la scelta più appropriata!
  • Johne706
    Very interesting subject , appreciate it for posting . All human beings should try to learn before they die what they are running from, and to, and why. by James Thurber. kfecbaccddbc
Scrivi un commento
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
Notificami la risposta via e-mail