IT

Dolcevita e camicia: come abbinarli alla perfezione.

   

Con l’inizio dell’autunno torna alla ribalta un capo evergreen, dall’ottima vestibilità e realizzato nei più svariati tessuti e colori: il dolcevita. Un capo iconico, nato per proteggere il collo dei pescatori in alto mare, che negli anni ’50 fu eletto dalle femministe a simbolo di parità dei sessi e riaffermato come trend nei ’60 grazie a Marcello Mastroianni che lo indossò nel cult “La Dolce Vita”, da qui l’origine del suo nome in italiano. Indossato da poeti bohémien, artisti, musicisti, letterati, famosi registi fino al guru della tecnologia Steve Jobs, il dolcevita è simbolo di uno stile raffinato e alternative-chic che non può mancare sia nel guardaroba maschile che in quello femminile abbinato ad una camicia, soprattutto in questa stagione 2019-2020.

Il dolcevita al maschile per uno stile chic.


Ideale per ogni occasione il dolcevita è un passepartout: da un appuntamento di lavoro a una passeggiata, da un aperitivo tra amici a una cena tra colleghi, vi sentirete sempre a vostro agio. Ma come indossarlo al meglio? Considerate che la vestibilità deve essere morbida ma non troppo da creare rigonfiamenti, il collo va tirato su per poi essere risvoltato ed è perfetto da indossare con una camicia che eviterà la sensazione di contatto con la lana e, lasciando intravedere gli angoli del collo dal maglione, vi darà quel tocco trendy contemporaneo che non guasta. I modelli in lana spessa si prestano ad outfit più sportivi e ribelli, ad esempio abbinato ad esempio ad un jeans, un giubbotto di pelle e uno stivale. I dolcevita in maglia più fine o in cachemere si sposano ad accostamenti più classici ed eleganti come l’abbinamento insieme ad un soprabito o un trench, sotto una giacca in tweed o sotto un abito giocando con un colore a contrasto.

Il dolcevita al femminile tra fashion e bon ton.


Nella sua versione femminile, l’accoppiata camicia e dolcevita è uno dei must della prossima stagione per un look dal sapore trendy e chic. Caldo e avvolgente, il dolcevita nasconde i punti più critici di un corpo curvy, mettendo in risalto il punto vita ed il seno e può dare vita ad abbinamenti inaspettati insieme a gonne midi, jeans a vita alta e pantaloni in velluto a coste. Per un effetto sexy potete abbinare un dolcevita a maglia sottile attillata ad un’elegante camicia in seta o in popeline giocando con un contrasto cromatico forte anche tono su tono e una gonna longuette. Se amate i look più vintage provate con un dolcevita nero sotto ad una camicia bianca e un pantalone scuro o abbinato ad un abito scamiciato in puro stile revival.


    Scrivi un commento
    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
    Notificami la risposta via e-mail