IT

Il fascino “très chic” e il look basic di Vincent Cassel

   

La rubrica Icone di stile di questo mese la dedichiamo a uno degli attori francesi più amati nel mondo del cinema internazionale e, forse, più invidiato dagli uomini per la sua storica relazione con l’icona della bellezza italiana Monica Bellucci. Parliamo ovviamente di Vincent Cassel. Artista che, alla soglia dei 53 anni, cavalca ancora l’onda del successo cinematografico grazie all’interpretazione di personaggi forti, spregiudicati e violenti, ma anche al suo tipico ghigno e all’immutato fascino da francese “très chic”.


Anche in fatto di moda Vincent si distingue per il suo stile fresco e moderno, sfoggiando nella vita privata come sul set un look basic che si compone di elementi e accessori semplici ma abbinati in maniera sempre impeccabile: camicie da uomo, giacche, cappotti, cappelli e tanti altri capi scelti con cura a seconda delle occasioni.


Alla Biennale di Venezia del 2011, per esempio, si presenta con un outfit dalle tinte blu navy composto da pantaloni modello chinos, camicia con colletto aperto portata sotto un pullover con scollo a V e maniche arrotolate; il tutto completato dal tocco sportivo e sfacciato di un paio di sneakers bianche.


Per la presentazione del film The Monk (sempre dello stesso anno) predilige pantaloni grigi oversize fino a terra, ancora una volta abbinati a scarpe sportive nere, camicia bianca e pullover dalla vestibilità fit per bilanciare la figura.


Vincent è anche un amante del look shabby chic, dal sapore retrò e glamour, che ama sfoggiare nelle giornate estive: uno dei suoi capi preferiti è infatti la camicia con collo alla coreana, fresca e leggera da portare con colletto aperto. Altri due capi iconici per il guardaroba dell’attore francese sono poi il parka e trench beige. Il parka nasce come capospalla per il tempo libero, oggi perfetto da indossare in tutte le occasioni; lo sa benissimo Vincent, che non esita ad abbinarlo con jeans baggy, cintura in pelle marrone, camicia da uomo e maglione di lana monocolore. Il trench, invece, è un capo cult da intere generazioni, reso un emblema di stile dagli attori di Hollywood: per andare a colpo sicuro Cassel lo sceglie nella classica versione beige, sopra un outfit total black.


Semplicità ed essenzialità sono quindi le parole d’ordine per le sue scelte fashion, all’insegna della vera eleganza che non ha bisogno di fronzoli per farsi ricordare.


    Scrivi un commento
    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
    Notificami la risposta via e-mail