Maglione e camicia: tutti gli outfit che puoi creare

   

L’abbinamento maglione e camicia è molto versatile: avendo cura di scegliere i capi giusti potrai creare outfit eleganti o casual, formali o informali. Inoltre non è una combinazione difficile da realizzare: bastano poche regole base per dare vita a tanti accostamenti diversi.

Prima di tutto bisogna scegliere la tipologia di maglioni uomo partendo dal collo. Scegli lo scollo a V se hai il volto rotondo o squadrato, perché contribuisce a dare l’impressione di un collo più allungato, mentre è meglio il girocollo se hai il viso ovale.
Parlando di colli la domanda sorge spontanea: come gestire il colletto della camicia? Se indossi il girocollo è sempre meglio far sì che le punte del colletto restino sotto al maglione. Con lo scollo a V, se hai un colletto tradizionale (dunque con le punte più lunghe) allora meglio infilarlo sotto al maglione, se invece indossi colletti con le punte più corte, possono essere lasciate fuori dal collo.

Nella scelta del maglione, dovresti tenere conto anche del tessuto con cui è realizzato. Il migliore in assoluto è il cashmere: perfetto in ogni abbinamento, anche con i pantaloni in jeans perché li rende più formali. I maglioni di lana danno vita a outfit più formali, mentre quelli in tessuto sintetico realizzano accostamenti informali. Scegli invece il cotone se preferisci indossare qualcosa di più leggero.

Per quanto riguarda i colori, vai sul sicuro abbinando colori neutri con colori più accesi. Puoi scegliere anche una soluzione ton sur ton, indossando la stessa tinta ma di due tonalità diverse: sarai trendy e raffinato. Vediamo qualche esempio: se combini la camicia bianca con il maglione blu scuro, l’accostamento sarà elegante e ideale per l’ufficio; se invece lo stesso maglione lo abbini a una camicia azzurra o grigia, potrai indossare entrambi anche durante il weekend. Infine puoi abbinare una camicia a quadri con i toni del marrone a un maglione verde per ottenere un outfit casual.
La combinazione di colori neutri è semplice ma non di grande effetto, meglio optare per stampe e motivi uniti a colori a tinta unita che richiamino uno dei colori della fantasia. Se vuoi osare di più puoi abbinare due motivi, ad esempio righe con righe, purché siano di dimensioni diverse quindi nel nostro caso, righe più fini con righe più larghe.
Un’altra accortezza riguarda proprio la camicia. Se infilata dentro ai pantaloni, l’outfit risulterà più elegante, mentre se lasciata fuori otterrai uno stile più casual.

Ora non ti resta che provare nuovi accostamenti camicia-maglione seguendo queste semplici indicazioni: ti sorprenderai di quanti outfit differenti e ricercati riuscirai a ottenere.


    Scrivi un commento
    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
    Notificami la risposta via e-mail