IT

La camicia da sera a Sanremo 2022

   

È stato il Sanremo più interessante e variopinto di sempre, a detta di tutti. Stampa, pubblico giovane e adulto, sono rimasti incollati alla tv per tutta la durata del festival, vuoi per la varietà dei personaggi che Amadeus ha scelto per condividere il suo palco, vuoi per una scelta musicale estesa ai gusti delle nuove generazioni, ben mixata ai veterani del festival tanto amati dalle mamme d’Italia.
Ma si sa che una delle attrazioni del Festival della Musica Italiana è data dalla scenografica varietà dei costumi: abiti sontuosi, smoking rivisitati e ricreati a posta per stelle del palco scenico dai designer e stylist di risonanza internazionale.

La camicia da uomo resiste nella sua versione più elegante, con smoking paillettati o broccati: Amadeus, senza dubbio il maggior rappresentante sul palco della camicia bianca da cerimonia, l’ha indossata sotto i vistosi outfit disegnati, e ricamati con cristalli, per lui da Gai Mattiolo ma sempre in versione collo italiano con papillon. Una scelta definitiva la sua che ha voluto mettere in mostra la sua idea di camicia da sera, per questa edizione evitando il classico collo da smoking. Scelta portata avanti anche dal suo amico storico Rosario Fiorello che ha animato il palco del Teatro Ariston con abiti giacche neri satin e grafiche dal gusto contemporaneo firmate Giorgio Armani, ma le camicie? Il mattatore ha preferito sfoggiare una camicia total black ton sur ton anche per il suo look collo italiano e paillon. Sembra che quest’anno il mood dei conduttori abbia voluto seguire una strada non troppo classica, forse per avvicinarsi un po’ di più al gusto dei giovani?


 

Forse si. Perché sembra che la risposta abbia voluto darcela Mahmood che oltre ad aver vinto insieme al giovane Blanco questa 72esima stagione del Festival, ha raccolto un’infinità di consensi sui social per il suo look raffinato e allo stesso tempo cool, portando sul palco un concetto di eleganza di nuova generazione. Complice la sua camicia bianca illuminata sugli angoli del colletto e sui polsini, da gemelli di swarovsky, rendendo super cool il look con uno dei capi più classici del guardaroba maschile, con un po’ di coraggio e una piccola nota di estro.


    Scrivi un commento
    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
    Notificami la risposta via e-mail