IT

La wrinkle free di Xacus: l’evoluzione della camicia no stiro

   

Nessuna piega. È questo il desiderio dell’uomo di oggi: fra appuntamenti, viaggi in auto o in aereo, chiede a se stesso di essere sempre impeccabile. Ed è quello che pretende anche dal suo out fit. Nasce per questo scopo la camicia no stiro o meglio Travel Shirt: un capo dove l’innovazione e la ricerca si sentono sulla pelle. Ma non tutte le camicie di questo tipo sono uguali. Come riconoscere la differenza? Basta porre attenzione alla sensazione che danno una volta indossate. Molte, infatti, risultano rigide, soprattutto sul davanti in prossimità del faldoncino, sul colletto, sui polsi e sulle cuciture del giromanica. Il motivo è da ricercare nel processo che le rende no stiro: queste camicie sono cucite, poi imbevute durante il lavaggio in un composto chimico e successivamente asciugate in uno speciale forno che attiva il principio chimico che rende il tessuto immune da pieghe, ma allo stesso poco confortevole. Inoltre il faldoncino frontale (la parte in prossimità dell’abbottonatura per intenderci), ed i giromanica vengono completamente adesivati, qundi resi rigidi e quindi innaturali per evitare pieghe su queste zone.


Esiste però un altro sistema che parte proprio dalle fibre di cotone, dalla materia prima. Un trattamento più gentile e rispettoso della natura. È quello che Xacus ha scelto per la sua camicia no stiro Wrinkle Free. Il segreto corre lungo le trame di cotone: al loro interno è inserito un invisibile reticolo che permette, grazie al calore del corpo, di mantenere le fibre del tessuto sempre distese e allungate. Nessuna parte della camicia risulta essere adesivata, ma vengono utilizzati solo materiali raffinati, come il cotone Supima che affronta 36 meticolose fasi di lavorazione ed esclusivi finissaggi. Questo permette di avere un capo sempre morbido e piacevole a contatto con la pelle. La speciale costruzione ideata da Xacus, prevede un capo con meno cuciture al fine di evitare tensioni ad un tessuto che tende a tornare sempre in una posizione distesa e senza pieghe. Il capo si ispira alla sartoria di alta gamma e non rinuncia all’esclusiva cucitura ad un ago lungo i fianchi così come alle stecche estraibili che solitamente non sono presenti nei capi no stiro di bassa fattura. I tessuti mantengono colori vivi e di naturale lucentezza, ma con la versatilità e la funzionalità richiesta dall’uomo moderno.


La camicia no stiro di Xacus ha un’anima innovativa, che corre lungo le fibre. Gli occhi non bastano per apprezzarla, serve sentirla sulla pelle!


Scopri tutta la collezione Wrinkle Free - No stiro di xacus Clicca qui.

1 Comments
  • GABRIELE
    Buongiorno, ho acquistato due camicie "no stiro" e vorrei sapere se vanno obbligatoriamente non stirate perche altrimenti si rovinano oppure posso ugualmente stirarle. Grazie in anticipo per la cortese risposta
    • › Giada - xacus -
      Le camicie no stiro in realtà per un look perfetto andrebbero sempre stirate e non c 'è assolutamente nessuna controindicazione nel farlo. Anzi il tessuto riacquista la sua lucentezza originaria, pertanto si può stirare come una normale camicie.
Scrivi un commento
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
Notificami la risposta via e-mail