IT

Le camicie per l’estate, quali scegliere e come portarle

   

Le camicie da uomo, per questa primavera - estate 2021, sono fatte di tessuti pregiati e innovativi, freschi e traspiranti, per accompagnare a un’eleganza sempre impeccabile, un comfort senza termini di paragone. Tinte unite dai colori brillanti si alternano a colori talcati che restituiscono quell’affascinante effetto used; fitting reinventati per una vestibilità moderna e asciutta creano il connubio perfetto con l’eleganza senza tempo delle camicie di cotone regimental effetto denim, versatili perché la loro struttura permette un utilizzo casual chic se indossato con un blazer dalla spalla destrutturata e, come tutti i capi di eccellente manifattura, ha una resa perfetta nella sua interpretazione più comoda, sui vostri jeans preferiti, anche aperta sopra una t-shirt.


Gioiello di punta della collezione e prodotto esclusivo in casa Xacus è la camicia da uomo chambray misto lino e cotone tinto filo di Albini, leader nel panorama dei filati Made In Italy, la sua caratteristica inconfondibile è data da quell’aspetto naturalmente vissuto che viene definito “frosted effect” (effetto ghiacciato) dato dal mix dei colori che compongono la trama. Il suo outfit ideale richiede dei pantaloni chino cinque tasche o con pinces e tasche verticali, ma una versione vacanziera molto chic può prevedere questa camicia fuori da un comodo pantalone in lino.

Stesso accostamento di successo si adatta perfettamente a una delle camicie più amate e selezionate dai trend setter durante la calda stagione: è la camicia seersucker che con la sua trama leggermente arricciata crea un discreto distacco del capo dal corpo, lasciandolo respirare liberamente. Il suo nome si deve alle sue origini indiane che hanno definito questa trama che alterna righe lisce con altre più ondulate “latte e zucchero”, un riferimento alla sua consistenza che ne ha decretato il successo, indipendente dal susseguirsi delle mode, per oltre un secolo.


L’ispirazione allo stile orientale nell’evoluzione delle tendenze continua con un altro dettaglio di grande impatto, contaminando persino i canoni dell’eleganza classica ed entrando di diritto tra i pezzi irrinunciabili del guardaroba maschile. Stiamo parlando della camicia collo coreana, detta anche “mandarin collar”, amata dal pubblico maschile soprattutto nella versione in lino, perché rappresenta l’equilibrio perfetto tra un capo confortevole e uno stile di rottura rispetto ai canoni dell’eleganza precostituita, al punto che Giorgio Armani ne ha fatto la sua cifra stilistica, insieme al total black e il blu ton sur ton, che nelle notti d’estate mettono in risalto la fisicità maschile per ottenere un’eleganza grintosa e a tratti sensuale. Perfetta per l’occasione la camicia in pregiato jersey, flessibile e dal fitting perfetto, da utilizzare a tutte le ore del giorno grazie alle svariate nuances presenti nella collezione Xacus.

E per chi non intende rinunciare a un look trendy sotto il sole o al tramonto in riva al mare, l’ispirazione è la camicia hawayana. Il vero must-have di stagione, con manica corta e collo bowling, vestita di stampe all-over dai soggetti e colori rinnovati, in popeline e leggerissima mussola. Grafiche jungle, dal sapore esotico, personalizzano con accostamenti cromatici raffinati e mai lasciati al caso, un look rilassato e sempre ricercato per la tua estate.


    Scrivi un commento
    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
    Notificami la risposta via e-mail