IT

Lino, canapa e cotone. Un rinnovato mix di fibre per riscoprire stile e sostenibilità.

   

C’è aria di novità nelle collezioni di camiceria della PE 22-23, mirata a una rinnovata consapevolezza ambientale, che ha origine da una sempre maggiore attenzione allo sviluppo e all’impiego di processi e materiali sostenibili.


La ricerca di tessuti evoluti e di nuovi mix, volti alla creazione di fibre di nuova generazione, sono – infatti - i protagonisti assoluti di questa stagione, grazie a una proposta di materiali irresistibili dal punto di vista del comfort e della durata della camicia.


La capacità di saper scegliere i partner vincenti, tra i più grandi esperti di settore in termini di ricerca, fornisce all’azienda un accesso privilegiato a materiali innovativi e a sistemi di sviluppo del prodotto in grado di anticipare le esigenze del cliente, offrendo una proposta sempre al di sopra delle aspettative.
Sono il cotone organico, il lino e la canapa a rappresentare l’anima della camicia di nuova generazione, soprattutto nella stagione più calda, selezionati con un occhio sempre aperto sulla salvaguardia dell’ambiente, in una nuova filosofia che ricerca un equilibrio consapevole tra le esigenze di tutti i giorni e il rispetto della natura.

Il lino, che per natura presenta un effetto più rustico e materico, dal punto di vista cromatico, ottiene il massimo della resa - dal punto di vista estetico - nei suoi toni tenui e naturali, fino a delicate proposte dalle nuances pastello. Questa antica fibra se mischiata con il cotone, genera una trama più regolare e raffinata, ideale per creare camicie in lino adatte anche alle occasioni più eleganti dei mesi estivi: il risultato è una camicia performante come la Travels Shirt che garantisce una vestibilità impeccabile e senza pieghe durante l’intera giornata. Il lino, con la sua funzione termoregolatrice, è ancora più trendy nelle nuove trame floreali, per un look fresco e aggiornato.

E ancora, è l’utilizzo della canapa proveniente da agricolture biologiche che rende ancora più vincente la nuova proposta di camicie in materiali sostenibili, sia nella qualità del prodotto che nel concept. Il suo mix col cotone rende questa camicia in tela misto canapa soffice al tatto e allo stesso tempo ben strutturata, per ottenere un risultato di comfort assoluto sulla pelle. La proposta si arricchisce, questa stagione, con le camicie button down a righe, nelle sue varianti dalle nuances talcate blu, ambra e verde militare.
Ma è per l’uomo più esigente che la ricerca dei materiali è andata ancora più a fondo, per offrire alla clientela un filato pregiato e sostenibile. Fiore all’occhiello di questa PE 2022 è la camicia Zephir in filato misto canapa fiammato ottenuto grazie all’importante partnership con Albini che dedica allo studio dei nuovi materiali di natura biologica gran parte della sua attività. Il tessuto fiammato rappresenta un forte segno di distinzione per chi fa dei dettagli di stile il proprio biglietto da visita. Una fibra, nell’immaginario collettivo grezza come la canapa, assume i connotati del distinguished gentleman, per entrare di diritto nel parterre delle camicie raffinate e dalla forte personalità.


    Scrivi un commento
    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
    Notificami la risposta via e-mail