IT

Marcello Mastroianni, icona della tradizione e della camiceria sartoriale italiana

   

È un’icona del cinema italiano, conosciuta in tutto il mondo grazie a film cult come la “La Dolce Vita” e “81/2” girati da Federico Fellini. Stiamo parlando di Marcello Mastroianni, attore dal talento istintivo, che vedeva la recitazione come un gioco, un divertimento. Una persona semplice e spontanea con tutti. Un divo senza voler essere divo, un affascinante seduttore senza far nulla per conquistare le donne. Questa sua disincantata naturalezza dell’essere si rispecchia anche nei suoi sobri ed elegantissimi outfit, diventati un punto di riferimento della tradizione sartoriale italiana nel mondo della moda.


Come possiamo notare in tutti i personaggi che interpreta, lo stile di Mastroianni ha un appeal vintage e allo stesso tempo contemporaneo. Il suo dress code per eccellenza si basa su pochi e precisi elementi che possiamo vedere riassunti nel film “La Dolce Vita”. Nella famosa scena della Fontana di Trevi, il protagonista Marcello indossa con eleganza signorile un abito scuro dal taglio sartoriale che abbina ad una camicia bianca con collo italiano dalle vele allungate, esaltando la sottile cravatta con nodo Windsor, uno stile estetico ritornato di moda recentemente grazie all'outfit che esalta la cravatta stretta su una camicia slim fit minimal, rigorosamente bianca e con collo all’italiana più piccolo. Sempre nella stessa pellicola, l’attore porta con più disinvoltura un completo total white, camicia nera aperta sul petto e un piccolo foulard legato al collo.


L’originalità del look di Mastroianni sta nel modo in cui indossa determinati gli accessori: iconici sono diventatati gli occhiali da sole Prada o il modello di occhiali Persol 649 che in “Divorzio all’italiana” porta con aria beffarda, così come è diventato di tendenza il Borsalino nero di “81/2”. Tra i capi distintivi dell’Italian Style dettato da Mastroianni ci sono anche le scarpe firmate dallo storico marchio artigianale fiorentino, Sutor Mantellassi, che l’attore indossò per camminare sulla Walk of Fame di Hollywood, e i classici soprabiti come il paletot in tweed o il trench coat beige portato rigorosamente con il colletto alto. Gli elementi del guardaroba di Mastroianni sono semplici ed essenziali, non troppo ricercati, tanto che ancora oggi il suo stile è riconosciuto da tutti come sinonimo del fascino e dell’eleganza maschile italiana.


    Scrivi un commento
    Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. L’asterisco contrassegna i campi obbligatori*
    Notificami la risposta via e-mail